Download Attraverso il microscopio: Neuroscienze e basi del by Davide Schiffer PDF

By Davide Schiffer

Il libro prende le mosse dai pensieri di un giovane che alla maturit� liceale si trova affascinato dalla cultura dei classici greco-latini, dai rudimenti filosofici e dall’impatto con le scienze fisiche e naturali. Il latino e i suoi naturalisti hanno suscitato un fervore verso l. a. Botanica Sistematica che lo riporta a Linneo e quindi alla conoscenza del mondo naturale, all’esperienza della denominazione dell’esistente come conoscenza e quindi agli universali di Guglielmo d’Occam. l. a. scelta della facolt� di Medicina funger� da mediazione fra l. a. filosofia, vista come through alla verit� , e los angeles biologia con il grande mistero dell’uomo nella sua dualit� di mente/corpo. L’incontro con il microscopio aprir� l. a. strada all’approfondimento della biologia, ma anche alla ricerca dei significati e delle interpretazioni del mondo. I meccanismi della percezione, visiva in particolare, nelle articolazioni della Gestaltpsychologie, e i suoi rapporti con il mondo interiore, sia quello della memoria esplicita che della memoria implicita, sono affrontati nell’esplorazione del mondo attraverso il microscopico e nella ricerca di una obiettivit� scientifica. Locke e Kant, Popper e Heidegger fanno da contraltare a Ramon y Cajal, Golgi, Kandel, Heisenberg, mentre l. a. semiotica illumina e confonde sull’importanza del linguaggio in step with l. a. conoscenza. Il segno e il suo riconoscimento si trasferiscono nella scienza attraverso l’inter-soggettivit� e il linguaggio appare come l’unico modo di penetrare l’esistente. Il libro si dilunga sull’origine di certe denominazioni in patologia tratte dalla vita quotidiana, sull’antropomorfismo spesso applicato agli oggetti del campo microscopico, sempre illustrati su base fenomenologica e psicologica.

Show description

Read Online or Download Attraverso il microscopio: Neuroscienze e basi del ragionamento clinico PDF

Similar diagnosis books

Paleoradiology: Imaging Mummies and Fossils

Diagnostic paleoradiology is using X-ray stories to observe historical ailments. The large diversity of subject matters and imaging innovations during this quantity displays 4 a long time of analysis undertaken by way of Don Brothwell in anthropology, human paleopathology, and zooarchaeology, mixed with twenty years of skeletal radiology event within which Rethy Chhem learn over 150,000 X-ray and CT reviews.

Principles and Practice of Movement Disorders

Rules and perform of circulate issues offers the entire, specialist information you must diagnose and deal with those not easy stipulations. Drs. Stanley Fahn, Joseph Jankovic and Mark Hallett discover all points of those problems, together with the most recent score scales for scientific learn, neurochemistry, medical pharmacology, genetics, medical trials, and experimental therapeutics.

Praktische labordiagnostik : ein lehrbuch zur klinischen chemie, laboratoriumsmedizin un hamatologie

Das Lehrbuch bereitet Medizinstudenten optimum auf das Prufungsfach Laboratoriumsdiagnostik/Klinische Chemie vor. Im ersten Teil werden die wichtigsten Organ- u. Stoffwechselsysteme hinsichtlich der diagnostischen Parameter einheitlich dargestellt. Der zweite Teil gibt einen umfassenden Uberblick uber die allgemeine und spezielle klinisch-chemische Analytik.

Additional info for Attraverso il microscopio: Neuroscienze e basi del ragionamento clinico

Sample text

Vogt controllava i disegni e le fotografie, li discuteva e dava consigli. D’altronde tutta la costruzione della sua teoria della Patoclisi altro non era se non un capitolo della Bioclisi e cioè un sincretismo fra la morfologia, la chimica e la funzione del sistema ner- 40 Attraverso il microscopio Fig. 18 Disegni dell’area dell’ippocampo e di vari neuroni corticali voso, alla cui base vi era lo studio dei neuroni normali e patologici o abnormemente distribuiti nelle varie aree. A me ha sempre dato l’impressione di una costruzione teorica, totalizzante, logica, potrei dire hegeliana.

A questo ritenevo di primaria importanza si dovesse cercare una risposta tenendo conto che il concetto di timopsiche ci agganciava in basso agli animali, mentre quello di noopsiche ci portava in alto, ma dove, se l’uomo era l’ultimo anello della catena evolutiva del vivente? La Germania L’Istituto tedesco dove andai aveva un lungo nome che incuteva rispetto alla sola pronuncia: Hirnforschungsinstitut. Era situato sulle colline della Foresta Nera – Schwarzwald – in mezzo alle sue grandi foreste di conifere e aveva un bel parco (Fig.

Finii la mia specializzazione in neurologia e psichiatria e ripresi a lavorare nel Laboratorio di Neuropatologia del vecchio Istituto. In quel periodo, fra gli anni Cinquanta e Sessanta, stava espandendosi l’istochimica e la citochimica e mi accorsi di non avere sufficienti basi chimiche per affrontare le nuove tecniche. Frequentai per un anno l’Istituto di Chimica Generale e contemporaneamente cercai di acquisire esperienza in microscopia elettronica, così come farò più tardi per l’immunologia per l’avvento dell’immunoistochimica e per la genetica e biologia molecolare, quando queste diventeranno la strada maestra nelle ricerche nel campo delle neuroscienze.

Download PDF sample

Rated 4.55 of 5 – based on 25 votes