Download Da ›tragedia‹ e ›commedia‹ a ›lode‹ e ›biasimo‹ by Giuseppe Serra (auth.) PDF

By Giuseppe Serra (auth.)

Show description

Read Online or Download Da ›tragedia‹ e ›commedia‹ a ›lode‹ e ›biasimo‹ PDF

Similar ancient civilizations books

The Most Ancient East: The Oriental Prelude to European Prehistory

Книга the main historic East: The Oriental Prelude to eu Prehistory the main historic East: The Oriental Prelude to ecu Prehistory Книги Исторические Автор: V Gordon Childe Год издания: 2008 Формат: pdf Издат. :London: Kegan Paul Страниц: 320 Размер: 10,6 ISBN: B000WTH75A Язык: Английский0 (голосов: zero) Оценка:The so much historical East: The Oriental Prelude to ecu Prehistory

The Gospel of Judas

The delivery was once solid, situation of the e-book sturdy and getting an entire new perception into Judas .

Creation and Salvation in Ancient Orphism

American Classical experiences

Roman Women

CONTENTS: Preface the lady of mythical Rome Noble Matrons of the Republic Woman's half in faith The Passing of previous Roman Simplicity Roman Marriage lady less than Julius CFsar The Roman lady in Politics The Roman lady in Literature girl at Her Worst the ladies of Decadent Rome sturdy ladies of Nero's Reign less than the Flavians The sundown Glow of Paganism The Passing of Paganism** [C:\Users\Microsoft\Documents\Calibre Library]

Extra resources for Da ›tragedia‹ e ›commedia‹ a ›lode‹ e ›biasimo‹

Example text

145 Sura della vacca [2], 30: Ia traduzione e quella di Bausani, con qualehe nostro adattamento nel rispetto della lettera. Avvertiamo ehe il «Vicario» cui allude il Signore ~ l'uomo. ». Disse: «Io so cio ehe voi non sapete». 6ywv ÖLYJYTJOEL;), ovvero i «disse» e «dissero», otterremmo una seena di teatro 147, il drammatieo «prologo in cielo» della storia degli uomini in questo mondo. Ma sarebbe vano, perehe nel Corano Dia stesso il narratore e in generale ogni parola e ogni evento, chiunque ne sia 1' attore, hanno sempre Lui eome soggetto: la prospettiva dell'islam e, per adoperare un termine platonico, assolutamente «diegetiea».

27, 28. 104 105 Fihrist, VIII, 1, pp. 304 ss. Cf. Pellat 1971, p. 369b. 22 Letlure arabe del/a Poetica Abü Bisr, come altri del resto avevano gia fatto 106, traduce di solito ~-til8o~. Derivata da una radice ehe evoca l'idea di «senilita» e di «farnetico» 107, buräfa e il nome del racconto meraviglioso ehe ospita tra i suoi personaggi anche animali e creature demoniache, come fanno appunto le favole ehe i vecchi e le donne raccontano ai bambini 108• La cosa non stupisce, perehe da tempo ormai presso i greci illogos aveva sottratto al mythos la pretesa di narrare il vero 109 e una nuova fede aveva degradato gli dei a demoni.

1-3 = Butterworth, p. 83. 198 1366a24-25. 199 Fann as-si'r, p. 5 =Dahiyat, p. 119: cf. p. 15 =p. 116. «il carattere 43 Da 'tragedia' e 'commedia' a 'Iode' e 'biasimo' (mul:uika). Certo anche Avicenna sapeva ehe at-tarägürjiyyät, ovvero le «tragedie», come egli eontinua a ehiamare gli eneomi dei greci, imitano le azioni e Ia vita, perehe eosi leggeva nella sua Poetica araba 200 : ma ad a'mäl di Abü Bisr Avicenna preferisee af'äl, forse perehe fi'l, ehe nel linguaggio dei filosofi signifieava speeialmente 1' «atto» rispetto alla «potenza», quwwa, gli sembrava piu adatto a designarequelle realizzazioni eonerete delle qualita morali di un uomo ehe sono appunto i suoi «atti»: «Ia {arägiit}iyyä- egli serive 201 -non imita le persone in se stesse, bensi ne imita i earatteri ( 'ädät), le azioni (af'äl), lo stile di vita e Ia felieita: il suo diseorso verte piu sulle azioni (af'ä[) ehe sugli abiti morali (abläq), e quando (i greci) menzionavano gli abiti morali, lo faeevano per le azioni.

Download PDF sample

Rated 4.80 of 5 – based on 26 votes